Gentilissimi,

nelle ultime verifiche effettuate grazie ai Servizi di Google vedo che ogni giorno due di voi tornano a visitare il sito per approfondire il metodo Tomatis, ovvero siete più di 700 l’anno!

Eppure i commenti sono rarissimi…

Sarei felice di conoscere quali argomenti vorreste trovare e cosa non vi piace. Mi impegno, anche con una sola richiesta, a scrivere un articolo su un tema da voi richiesto. Sono anche molto gradite le domande. Questo sito è scritto per voi! Nel senso che è fatto per aiutarvi a capire se ed in che modo la terapia Tomatis può aiutarvi.

Da parte mia ho deciso da ora in poi di scrivere articoli molto più brevi, ma tutte le settimane.

Il Metodo Tomatis è ancora poco conosciuto “da Bologna in giù”. Per questo dal 2012 ho scritto numerosi brevi articoli per far conoscere via via i punti chiave del metodo, e per permettere ai nuovi clienti, in breve tempo e senza mia fatica, di essere ben informati sulle basi della metodica.

I libri in italiano sull’argomento non esistono, salvo le ristampe delle opere di Tomatis che però non trattano degli aspetti pratici che interessano i nuovi clienti.

Un libro fondamentale, purtroppo mai tradotto in italiano e reperibile solo sul web, è:

LISTENING FOR WELLNESS di Pierre Sollier, che spiega con linguaggio semplici le basi teoriche e pratiche del metodo Tomatis. Molto utile!

I temi dei prossimi articoli, salvo vostre richieste, potrebbero essere:

TECNICA – la cuffia nel metodo Tomatis. Quali particolarità ha, perché è così importante

TERAPIA – L’autismo. Cosa offre in più il metodo Tomatis rispetto alla terapia classica, quali altre terapie sono utili

I CONSULENTI ESTERNI Alcuni medici mi sono di grandissimo aiuto. Chi sono e perché ne ho veramente bisogno

Attendo commenti. Le critiche sono graditissime!

Un caro saluto e… fatevi sentire!

Leopoldo Tacchini

Appello ai visitatori – le novità di quest’anno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.